L’unica tipologia d’immagini che devi usare sul tuo sito!

Un’immagine vale più di mille parole. E, mai come in questi anni, d’immagini il web è pieno.

Nello specifico, parleremo di quali sono le immagini corrette da inserire nel Sito web aziendale e, perché no, anche personale.

La domanda da cui dobbiamo partire per capire effettivamente quali immagini deve contenere un “sitochevende” è la seguente: “Quale beneficio apporta la pubblicazione di una determinata immagine nel sito? Cosa deve trasferire un’immagine inserita nel sito al potenziale cliente?”

Quindi: elaborare una strategia, individuare l’obiettivo, capire se l’inserimento di un’immagine può portare un beneficio all’obiettivo, sceglierla e pubblicarla.

Il sito, per poter vendere un prodotto, un servizio, ma anche un appuntamento, deve, tra le altre cose, dare fiducia. Deve dare la sensazione che dietro delle pagine web ci siano delle persone reali che lavorano per il cliente ossia la centralinista, il commerciale e cosi via… Insomma, una struttura di vendita organizzata, possibilmente con solide fondamenta, che non chiuda dall’oggi al domani.

E come aumentare questa sensazione di fiducia che sta cercando il compratore?

Semplice: attraverso le immagini. Per fare questo, ti propongo di utilizzare 2 tipologie di immagini.

La prima tipologia d’immagine riguarda le persone che lavorano effettivamente nella tua azienda (specialmente quella del titolare, che trasferisce una sensazione di trasparenza “mettendoci la faccia”).

Pur essendo una possibilità alla portata di tutti, non è comunque detto che tutti gli imprenditori si trovino a loro agio nel mettere la propria faccia sul sito e per questo preferiscono utilizzare il secondo tipo d’immagini, quelle riguardanti i propri spazi lavorativi.

Da generazioni ci si porta dietro il concetto del capannone, e quindi alcuni imprenditori pubblicano sui loro siti la foto di questa costruzione che dovrebbe trasferire un’idea d’importanza e solidità aziendale.

Altri pubblicano le foto degli interni. Categorie come commercialisti, notai e altri liberi professionisti che non vogliono comparire in prima persona ripiegano su questa forma.

Se il panorama su internet fosse questo e quindi foto personale o foto dei locali, saremmo messi abbastanza bene ma la realtà è ben diversa. Solo un limitato numero di siti web offre questo tipo di esperienza e fiducia al potenziale cliente, quindi se non sei tra questi inizia a chiederti se effettivamente questo consiglio potrebbe portare benefici alla tua società.

Ci sono una miriade di siti che mettono a disposizione archivi infiniti di foto di alta qualità, ma spesso si vede lontano un miglio che tu e la tua azienda non avete nulla a che fare con le foto e quindi la figura che si fa agli occhi del cliente non può essere certamente quella di trasferirgli fiducia.

Chiaro Jonny? Se le foto non trasferiscono trasparenza questo si riflette inevitabilmente sulla tua azienda.

Come fa un potenziale cliente a contattarti o a comprare un prodotto da te se ti conosce da qualche minuto e vede la foto di un’asiatica che risponde al telefono? Non ho niente contro le asiatiche ma è proprio per farti capire che non ha niente a che vedere con te!

O su svariati siti di studi odontoiatrici si vedono ‘ste bionde che più biondo non si può con un sorriso smagliante… e daiii…

 Insomma, il consiglio è puntare su foto genuine e di buona qualità: questo è senza dubbio necessario.

La qualità delle immagini, sia che si tratti di foto a persone, sia che si tratti di foto a locali, va ricercata a tutti costi: è indispensabile rivolgersi a professionisti o, almeno, ad appassionati del settore che abbiano a disposizione del materiale che permetta di fare foto belle, degne di essere pubblicate. La prima impressione è molto importante!

Non dico di spendere delle cifre esorbitanti: con poche centinaia di euro puoi riuscire a farti fare diversi scatti professionali.

Puoi trovare dei buoni esempi relativi alle immagini delle foto su siti relativi al settore turistico (poi anche in questo ambito ci sono siti inguardabili, ma questa è un’altra puntata).

Quindi, riassumendo, il consiglio è il seguente:

se non hai problemi ad esporre sul tuo sito la tua immagine già nella parte alta, ben venga. Chi più della tua presenza può comunicare credibilità e fiducia ai potenziali clienti della tua azienda?

In seconda battuta, possono andar bene anche foto del capannone o dei locali.

Evita assolutamente di comprare foto che si vede lontano un miglio che non ti appartengono: le persone non sono stupide e, così facendo, ti bruceresti in un secondo tutti i contatti che arrivano sul tuo sito.

Tra i suoi elementi principali, il “sitochevende” prevede la tua immagine o quella della tua azienda nella parte alta. Il sito è fatto per vendere e questo è un fattore che ne aumenta le possibilità.

Certo che se hai un prodotto invendibile, anche se metti la tua foto e quella di tutti i tuoi collaboratori, non è che le cose cambieranno. Ti aiutiamo a vendere non facciamo miracoli!

Negli articoli successivi analizzeremo i casi in cui può andar bene anche acquistare foto da altre fonti.

Ora, se pensi che il tuo sito abbia bisogno di una “mano di bianco” oppure se non ce l’hai e vuoi partire con il piede giusto, non ti resta che chiamarci per prenotare il tuo posto al corso gratuito. In esso ti spiegheremo quali sono gli elementi che deve avere un “sitochevende”. Avrai una panoramica completa di quanto sia importante per la tua azienda avere un determinato sito focalizzato sulla vendita non solo riferita all’aspetto prettamente economico ma anche della tua immagine e di quella dell’azienda stessa.

Quindi, prenota subito il tuo posto al corso gratuito telefonando al numero 02 56566498 o manda un’email a info@sitochevende.it inserendo nome, cognome e numero di telefono.

Ciao giovane, alla prossima!



Lascia un commento

Vuoi Imparare ad Avere Più Clienti Con Internet?

Scopri come aumentare i clienti e generare più appuntamenti con Internet

Lasciaci i tuoi dati, ti ricontatteremo per spiegarti come funziona il nostro corso gratuito "Come trovare clienti e generare più appuntamenti con Internet" e rispondere a tutte le tue domande.

Odiamo lo Spam quanto te, ti promettiamo che non useremo i tuoi dati in nessun altro modo